Worskshop “Tradizione e innovazione: Skill digitali per le artigiane di domani”

Martedì 26 luglio 2022 a Cava de' Tirreni si terrà il primo di un ciclo di 5 eventi per agevolare la partecipazione delle donne al mercato del lavoro.

0 107

Martedì 26 luglio 2022 alle ore 10:00, presso il Centro Artigianale Digitale di Cava de’ Tirreni (SA) in via Francesco Crispi 14, avrà luogo il workshop dal titolo “Tradizione e innovazione: skill digitali per le artigiane di domani”.

Una giornata dedicata alla conoscenza di nuovi percorsi di formazione su stampa digitale che, anche attraverso un’attività laboratoriale, possa aggiungere valore a competenze già acquisite, lasciando sperimentare alle partecipanti la creatività di un nuovo modello produttivo e di intravederne gli scenari professionali.

Tracciare le differenze. Imprenditorialità, scienza e saperi per superare il gender gap

L’incontro rappresenta il primo di un ciclo di 5 eventi – promosso dalla Regione Campania, Direzione Generale Politiche Sociali e Socio – Sanitarie ed attuato da Sviluppo Campania SpA nell’ambito del progetto “Tracciare le differenze. Imprenditorialità, scienza e saperi per superare il gender gap“ – con l’obiettivo di dare informazione ed impulso alla completa attuazione delle linee di intervento previste dalla DGR n. 112 del 27.02.2018.

L’intervento è finanziato dal POR Campania FSE 2014-2020, nell’ambito dell’Asse I che promuove campagne di informazione e animazione territoriale finalizzate a diffondere la conoscenza degli strumenti disponibili per agevolare la partecipazione delle donne al mercato del lavoro.

Il ciclo di incontri intende proporre momenti di confronto che includano anche una valorizzare di “azioni positive” (best cases sul lavoro, esperienze di donne) e di informazione (opportunità, bandi, misure di intervento per il superamento del gender gap sul lavoro), con testimonianze dal mondo del lavoro e della conoscenza, rivolti a diversi target di donne alla ricerca di nuovi percorsi di formazione e di professionalizzazione, ad artigiane o operatrici del terzo settore.

La partecipazione all’evento avviene mediante registrazione.

Lascia un Commento