Agerola, un angolo di paradiso in Costiera: ecco cosa vedere

Agerola è un angolo di paradiso che incanta per la sua autenticità e la sua bellezza naturale.

0 72

Agerola è una gemma nascosta sulla Costiera Amalfitana, conosciuta per i suoi panorami mozzafiato, sentieri escursionistici straordinari e delizie culinarie, Agerola offre un’esperienza unica che combina la bellezza naturale con la ricca cultura locale. Il borgo di Agerola ha origini antichissime, che si stima risalgano addirittura all’Età del Ferro. Oggi, Agerola si presenta come un borgo dall’aspetto medievale circondato da belle viuzze e punteggiato da chiese e monumenti di grande interesse.

Escursioni e Natura

Agerola è un paradiso per gli amanti della natura e gli appassionati di trekking. Tra i sentieri più famosi, c’è il Sentiero degli Dei, un percorso panoramico che collega Agerola a Positano. Il sentiero offre una vista mozzafiato sul mare e sulla costa e attraversa antichi borghi e piccoli paesi. Infine, c’è il circuito Tre Calli, un percorso che attraversa le montagne di Agerola, passando per i rifugi di Bomerano, Fuenti e Monti Lattari.

Shutterstock

Eventi e Tradizioni

Agerola è una città vivace, con una ricca tradizione di feste e celebrazioni che animano il calendario annuale. Uno degli eventi più attesi è la festa di Sant’ Antonio Abate, che si celebra ogni anno il 17 gennaio. Proprio in occasione della festa, si è tramandata negli anni la tradizione della consegna dei tortani. Si tratta di piccole forme di pane intrecciato, che anticamente venivano impilate su di un bastone e consegnate, nei giorni che precedevano la festa, agli abitanti della comunità.

Durante l’estate, il Festival di Agerola propone una serie di eventi musicali, teatrali e artistici che attirano visitatori da tutta Italia e oltre.

Cosa vedere ad Agerola

Nonostante sia meno conosciuta rispetto alle vicine Amalfi e Positano, Agerola sta emergendo come una meta turistica di primo piano grazie alla sua autentica ospitalità e alla bellezza incontaminata.

Ecco una selezione delle principali attrazioni da vedere:

  • Castello Lauritano: Questa imponente fortezza medievale si trova sulla sommità di una collina a nord del borgo, nella frazione di San Lazzaro e offre una vista che vi lascerà senza parole.
  • Chiesa di San Matteo Apostolo: Nella piazza centrale della frazione Bomerano si trova la monumentale Chiesa di San Matteo Apostolo, la più importante emergenza storico-architettonica di Agerola. Al suo interno potrai ammirare la tela raffigurante il martirio di San Matteo, che ricopre l’imponente soffitto settecentesco. Molto prezioso è il crocifisso quattrocentesco, un’ opera di Pietro e Giovanni Alamanno.
  • Il Museo Etnoantropologico: Qui vi sono raccolti reperti archeologici insieme ad oggetti di uso comune di un passato non molto lontano, che però si allontana ogni giorno più velocemente dal nostro modo di vivere. Tra le sue opere più preziose, vi è la Croce Processionale, una croce bifacciale, con motivi decorativi medievali, risalente al XV secolo.

 

Lascia un Commento

Verified by MonsterInsights