Parco della Quercia Cerrus tra pic nic e campi da gioco

Il Parco della Quercia Cerrus è uno spazio verde in cui potersi rilassare, divertire e fare pic nic.

0 2.262

A Serino, in provincia di Avellino, c’è la possibilità di esplorare il panorama naturalistico ed incontaminato delle montagne. Dove? Al Parco della Quercia Cerrus!

Il Parco della Quercia Cerrus si trova ai piedi del monte Terminio, nell’area protetta del Parco dei Monti Picentini. 

In questa vallata il relax è assicurato e ci si sente come avvolti dai suoni, dai colori e dai profumi della natura.

L’area dispone di una zona pic-nic, di una dedicata ai divertimenti e di un’altra in cui potersi rilassare completamente. Il divertimento riguarda sia i grandi che i piccini grazie ai campi di calcetto, basket, pallavolo, bocce. E i bambini potranno continuare a giocare grazie ad un servizio di animazione. 

Se l’idea è quella di godere di una giornata di totale relax, gli ospiti potranno stendersi su delle comode amache o su lettini.

L’area pic-nic del Parco della Quercia Cerrus

All’ombra di un fitto bosco di castagni e di querce sono disseminati diversi gazebi coperti e molto ampi che possono accogliere le famiglie. Ogni gazebo è abbastanza distante dall’altro proprio per consentire la massima privacy e libertà. Si tratta quindi di un’area molto grande e spaziosa.

Per gli amanti delle grigliate, il Parco mette a disposizione dei barbecue per ogni gazebo. Si possono richiedere griglie, carbonelle, legnetti e accendifuochi.

Non mancano tavoli coperti per otto persone per il pic-nic, barbecue, ma anche un campetto da pallavolo, un’area giochi per bambini, un chiosco provvisto di prodotti tipici locali. E ovviamente i servizi igienici.

Informazioni sul Parco della Quercia Cerrus

Il Parco non accetta prenotazioni in quanto si rispettano le norme anti covid alla regola.

Nei giorni feriali, non ci sono problemi o limiti di capienza e il luogo è aperto anche di sabato e domenica. I tavoli sono distanziati tra di loro dai cinque ai dieci metri.

Per quanto riguarda i costi, se vi si accede a piedi il prezzo è di 3 euro, mentre con la macchina da due a cinque persone il costo è di 15 euro.

Il prezzo include l’auto con un massimo di 5 persone. Per ogni persona che si aggiunge, è previsto un supplemento. E ancora la busta per l’immondizia, il tavolo con braciere personale, il parcheggio, bagni in muratura, legnetti accendifuoco ecologici, giochi per bambini e il calcetto, la pallavolo e il basket.

La vendita dei carboni da 2,50 kg costa 3,50 a confezione. Da 3 kg, 4 euro a confezione.

Per l’affitto delle griglie, il costo è di 3,50 euro al giorno per ogni griglia, mentre per le amache è di 6 euro. Per i lettini è di 5 euro al giorno per ogni lettino.

Le castagne costano 3 euro al kg e le ciliegie 2 euro al kg.

 

Fonte foto: areepicnic.it

 

 

 

Lascia un Commento