Racconti e Viaggi, concerto di canzoni classiche napoletane

Un concerto di canzoni classiche napoletane, interpretate da Gennaro Pisapia e il Quartetto Smeraldo, in un viaggio che esplora la tradizione musicale napoletana dall'800 al 900.

0 26

La magia di una Napoli d’altri tempi in “Racconti e Viaggi“, al Teder Teatro del Rimedio un concerto che celebra il fascino senza tempo della canzone classica napoletana. Attraverso l’esibizione di Pisapia e del Quartetto Smeraldo, immergetevi in una serata di eleganza e storia, organizzata dall’Associazione Commedia Futura e dall’Associazione musicale Franco Smeraldo.

Un’occasione unica per rivivere le melodie che hanno fatto sognare generazioni, dal 1800 al 1900, in uno scenario dove la tradizione incontra la modernità.

La canzone napoletana si veste di smoking

Il concerto “Racconti e Viaggi” offre una selezione di canzoni napoletane che spaziano dal romanticismo del 1800 alla vibrante espressività del 1900, tutte magistralmente riarrangiate per un pubblico contemporaneo. L’esibizione di Pisapia e del Quartetto Smeraldo si pone come un ponte tra passato e presente, offrendo agli spettatori un’esperienza sonora ricca e coinvolgente. L’evento, che si tiene al Teatro Teder, promette di essere una serata indimenticabile dove la storia della musica napoletana viene raccontata attraverso le voci e gli strumenti di musicisti eccezionali.

Pisapia e il Quartetto Smeraldo

Gennaro Pisapia, voce storica della canzone napoletana, insieme al Quartetto Smeraldo, rappresenta l’evoluzione della musica classica napoletana in chiave moderna. Il loro stile unisce tradizione e innovazione, con arrangiamenti che valorizzano la ricchezza melodica delle canzoni d’epoca. Ogni performance è un racconto musicale che trascina l’ascoltatore in un viaggio emotivo attraverso la storia di Napoli. Con oltre quarant’anni di esperienza, Pisapia continua a essere un ambasciatore della canzone napoletana, portando sul palco una passione e un’intensità che toccano profondamente il cuore del pubblico.

La Canzone Classica Napoletana dall’800 al 900

La canzone classica napoletana è un patrimonio culturale ricco di emozioni e storie, un simbolo della cultura italiana nel mondo. Dal periodo dell’opera buffa alla canzone d’autore, queste melodie hanno attraversato i secoli, evocando l’amore, il dolore, la gioia e la malinconia tipici della vita napoletana. L’evento “Racconti e Viaggi” offre la possibilità di ascoltare queste canzoni nella loro forma più pura e al tempo stesso rinnovata, eseguite da artisti che hanno dedicato la loro vita a preservare e celebrare questa tradizione senza tempo.

Unitevi a noi per una serata in cui la musica narra storie di un tempo che fu e continua a vivere nelle note di un concerto imperdibile. Non perdete l’opportunità di far parte di questo viaggio musicale e culturale, un tributo alla città di Napoli e alla sua indimenticabile eredità musicale.

La formazione del Quartetto Smeraldo comprende talentuosi artisti: Giuseppe Carrannante (clarinetto/sax), Michele Cordova (chitarra), Alessandro Pignalosa (mandolino), Mario Carannante (basso).

 

 >> BIGLIETTI DISPONIBILI A QUESTO LINK << 

Dettagli dell’evento

Quando:

  • venerdì 10 maggio ore 21
  • sabato 1 giugno ore 21
  • domenica 2 giugno ore 19
  • venerdì 21 giugno ore 21
  • sabato 22 giugno ore 21

Dove: Teder Teatro del Rimedio – via Flavio Gioia 62, Napoli

Costo: €16 + costi di gestione

 

CLICCA QUI PER ACQUISTARE I BIGLIETTI

Lascia un Commento

Verified by MonsterInsights