Pescato di Paranza, giornate di show e degustazioni a Castellabate

La Festa del pescato di paranza, organizzata dall’Associazione Punta Tresino, è una manifestazione enogastronomica che celebra i sapori del mare.

0 61

La Festa del Pescato di Paranza torna a Castellabate, con la sua 13esima edizione, per celebrare i sapori ed i profumi del mare nel suggestivo scenario di Santa Maria di Castellabate. Per il secondo anno consecutivo, Villa Matarazzo, storica dimora ottocentesca di Santa Maria di Castellabate, sarà ad ospitare la manifestazione tra stand gastronomici, show-cooking, laboratori artigianali e spettacoli musicali.

Festa del pescato di Paranza: date e ospiti

La cerimonia di apertura si terrà venerdì 31 maggio con il rientro delle paranze e la benedizione del pesce, a cura dei parroci don Roberto e don Pasquale. Nei giorni 1 e 2 giugno, invece, ritornano gli show-cooking a cura dei pescatori locali che si metteranno ai fornelli per preparare piatti della tradizione. Inoltre, le prime due serate, saranno allietate dal corpo di ballo “Progetto Danza” di Marianna Lupo e vedranno ospiti d’eccezione, tra i quali i sosia di Renato Zero con Claudia Mori e Adriano Celentano.

Al centro della grande festa, ci sarà ovviamente la “frittura di paranza” che sarà preparata nella oramai famosa padella gigante di 4 m di diametro e dove verranno preparati e fritti al momento oltre 25 quintali di pesce che saranno serviti nelle tre serate. Tutta Castellabate sarà così in festa per una bella manifestazione che porterà tantissimi turisti e visitatori da ogni parte.

>> PER MAGGIORI INFORMAZIONI CONSULTARE LA PAGINA FACEBOOK <<

Un’evento imperdibile

Una grande festa che serve per promuovere il bellissimo territorio cilentano e anche per incentivare la pesca, che è il settore principale dell’economia locale. Celebrare questa festa, significa immergersi in un viaggio sensoriale tra le tradizioni marinare del Cilento. “ È un momento di gioia e convivialità, dove il profumo del mare si mescola con i sapori autentici delle prelibatezze locali”commentano gli organizzatori. “Un invito a condividere emozioni e momenti speciali, lasciandosi trasportare dalla magia del Mediterraneo e dall’ospitalità cilentana“.

 

Lascia un Commento

Verified by MonsterInsights